GDPR Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator

Una trappola per LUPIN!

Furti, enigmi e sussurri tra le mura dello Chateau des Ravalets

cosicché voi fareste anche del bene? -Qualche volta, quando ne ho tempo. E mi diverto molto.

Maurice Leblanc, da “Arsenio Lupin contro Herlock Sholmes”

Ambientazione

Normandia, Château des Ravalets, Febbraio 1909

La storia è ambientata in Normandia nei primi anni del 1900, durante l’ultimo periodo della Belle Époque. In questa epoca di gioia e spensieratezza, che terminerà con la prima guerra mondiale, sono state molteplici le scoperte e le innovazioni sia in ambito artistico che scientifico.

In questo giallo, che recupera le atmosfere di quel periodo sfolgorante, troverete le più sensazionali invenzioni dell’epoca: il cinematografo dei fratelli Lumière e del visionario Georges Méliès, gli automi, il grammofono, la deliziosa pittura degli impressionisti e tanto altro.

Descrizione

Una terribile notizia scuote all’improvviso l’opinione pubblica francese. Monsieur Eustache De Toqueville, proprietario del noto castello, lo Château des Ravalet, è stato ritrovato morto nella sua stanza da letto. La polizia, coordinata dall’ispettore Ganimard, non ha dubbi: il colpevole è il ladro Arsenio Lupin che, essendo stato scoperto mentre tentava il furto di un rubino custodito nel castello, ha ucciso il povero Eustache per poi fuggire in modo rocambolesco.

Nei panni dei migliori detective di Francia dovrete aiutare la polizia nelle indagini e svelare gli oscuri segreti che si celano dietro le mura dello splendido Château des Ravalet.

Dai racconti di Maurice Leblanc...

“… il famoso Arsène Lupin si nascondeva tra noi! L’inafferrabile ladro di cui si raccontavano da mesi le prodezze in tutti i giornali! L’enigmatico personaggio con cui il vecchio Ganimard, il nostro migliore poliziotto, aveva impegnato quel duello mortale, le cui peripezie si svolgevano in modo tanto pittoresco!"

Genere

Ispirato alle opere di Maurice Leblanc questo giallo recupera le atmosfere delle mirabolanti avventure di Lupin.

Difficoltà

Un’indagine non troppo complessa ma sicuramente intrigante.

Giocatori

 Modalità di gioco in solitario e in multigiocatore:
da 1 a 99 giocatori e più...

Raffinatezze

Un sidro fresco e fruttato e musiche di Claude Debussy di sottofondo.

Una trappola per Lupin!

Sulle tracce dell'inafferrabile Lupin! Voi lo acciufferete?

Caso chiuso...? Vota Mysteryfy


Molte persone lavorano per sviluppare il codice di MYSTERYFY, per ideare le storie, scriverle, disegnarne la grafica, fare i test con i giocatori, revisionarla e infine pubblicarla. Se ti piacciono le nostre storie e vorrai giocarne sempre di nuove e avvincenti, allora saremo davvero felici se vorrai sostenerci con una recensione e condividendo MYSTERYFY con i tuoi amici.